Stampa
Categoria: Palinuro e dintorni
Visite: 2199

Pisciotta è un pittoresco paese del Cilento arroccato su una collina che si affaccia sul limpido mare del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano sui cui fondali vive la Posidonia, un tipo di alga che con la sua presenza testimonia il buono stato delle acque marine. I fianchi della collina di Pisciotta sono lambiti da due torrenti, (il Fiori ed il San Macario), che sfociano sulla spiaggia di Marina di Pisciotta e delimitano l’estensione della sua spiaggia ciottolosa.

Il borgo conserva ancora intatta la sua tipica struttura medioevale e le colline che la coronano sono completamente ricoperte da venerande piante di olivo appartenenti alla specie pisciottana il cui olio rappresenta il prodotto tipico per eccellenza di Pisciotta.

La frazione di Caprioli segna il confine di questo comune con il territorio di Palinuro e la sua spiaggia è sabbiosa mentre nell’interno, a circa 9 Km, si trova la piccola e bella frazione di Rodio immersa nei boschi e nella natura rigogliosa.

La marina di Pisciotta è dotata di un porto principalmente usato dalla flotta di pescherecci locali ma utilizzabile anche dai diportisti in transito. Non può mancare una visita alla chiesa dei SS. Apostoli Pietro e Paolo in arte barocca.